0541.932662

Chiamaci

340 86 25 317

Chatta con il team

Lun. - Ven.

9.00 - 13.00 / 15.00 - 19.00

La Terra dei Piceni

a partire da

95.00

Domenica 20 marzo 2022

Descrizione

Una gita di un giorno nelle Marche, alla scoperta del bellissimo centro storico di Ascoli e del pittoresco borgo medievale di Acquaviva Picena.

Il centro storico di Ascoli Piceno è costruito quasi interamente in travertino ed è tra i più ammirati della regione e del centro Italia, in virtù della sua ricchezza artistica e architettonica. Conserva diverse torri gentilizie e campanarie e per questo è chiamata la Città delle cento torri.

Il borgo di Acquaviva Picena è caratterizzato dalla Rocca, vero capolavoro di architettura militare rinascimentale, la cui prima costruzione risale al XIV secolo da parte dei nobili della famiglia Acquaviva. Fu poi riedificata nel 1474 su progetto dell’architetto Baccio Pontelli. La fortezza presenta una pianta a quadrilatero irregolare, che racchiude un’ampia corte centrale con pozzo e i vertici rafforzati da torrioni di cui quello più alto, il mastio, è di 22 metri.

Descrizione del Viaggio

Programma

Ore 5.30 ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi convenuti e partenza per Ascoli Piceno, ore 8.00 circa incontro con la guida al casello di Grottammare (km 200) e proseguimento per Ascoli (km 40). Visita guidata della città.

“Ascoli Piceno: “la città delle 100 torri”, vero museo a cielo aperto. SI parte dalla medievale Piazza Arringo, cornice della Cattedrale di S.Emidio passando dal Battistero di S.Giovanni fino al salotto di Piazza del Popolo una delle 10 Piazze più belle del mondo”

Ore 11:30 partenza per Acquaviva Picena (km 34) per il pranzo (prenotato per le ore 12.30 ca.). Al termine del pranzo ore 15 visita guidata del centro storico di Acquaviva e tempo libero a disposizione. Ore 17:30 partenza per il ritorno con arrivo previsto per le 19.00 – 19.30

“Acquaviva Picena: borgo medievale cinto da mura e bastioni che culmina nella poderosa fortezza, capolavoro dell’architettura militare rinascimentale. Da visitare la chiesa romanica di San Rocco al cui interno è conservata la statua lignea del Santo

Acquaviva è tutt’ora custode dell’antica tradizione delle “pajarole”, l’intreccio della paglia e del vimine”.

Dettaglio Quote

Quota di partecipazione (minimo 25 iscritti): € 95

Comprende

    • Viaggio in Bus GT a/r
    • Pranzo con menù di pesce in ristorante riservato ad Acquaviva Picena
    • Visita guidata di Trento con ingressi
    • Ingresso alla fortezza di Acquaviva Picena
    • Assicurazione medico-bagaglio

Non Comprende

  • Eventuali ingressi da pagare in loco: Cattedrale di Ascoli Piceno, contributo volontario gruppo
  • Le mance, gli extra e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Terra dei Piceni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *